Ultimi Video

Video

Fond. Ricerca Fibrosi Cistica

Stand21

RSR Gaming

Cms Racing Cars

Focus

Ciao SIC

1987 - 2011

MARTIN E THIIM UFFICIALI ASTON MARTIN CON R-MOTORSPORT NEL BLANCPAIN ENDURANCE 2018R-Motorsport ha aggiunto al proprio line up del Blancpain GT Series Endurance Cup 2018 , due piloti del calibro di Maxime Marytin e Nicki Thiim . Martin sarà cosi impegnato su due fronti partecipando sia al FIA WEC che al Blancpain GT Series affiancando Thiim , Campione FIA World Endurance Championship GTE-PRO con Aston Martin . I due drivers si uniranno ai già annunciati Alex Brundle e Jake Dennis mentre rimangono da assegnare ancora due posti nel team R-Motorsport , reparto motorsport di AF Racing , che cercherà di vincere il titolo Endurance 2018 del Blancpain GT . Dr. Florian Kamelger, R-Motorsport Team Principal :" Siamo molto eccitati ed orgogliosi di poter schierare Maxime e Nicki come nostri piloti nel 2018 . La presenza di due drivers ufficiali Aston Martin nella nostra squad favorirà la partnership con il marchio ed entrambi sono il top nelle gare GT .

BRC AL VIA DEL MEMORIAL BETTEGA 2017

Dopo una stagione entusiasmante, culminata con il trionfo nel Tour European Rally 2017, BRC Gas Equipment sarà nuovamente protagonista nell’ultimo ed importante avvenimento rallystico nazionale: il Memorial Bettega 2017 che avrà luogo nell’Area 48 – Motul Arena di Bologna Fiere, il 9 e 10 dicembre prossimi.A difendere i colori di BRC Gas Equipment come sempre Giandomenico Basso che, per la prima volta in stagione, si cimenterà al volante della Hyundai i20 WRC.Partner tecnico della partecipazione di BRC e Giandomenico Basso sarà DMACK, il marchio ideato da Dick McCormack, che con i suoi pneumatici vanta ormai grandi risultati nei Rally, a dimostrazione delle grandi qualità del prodotto.La più spettacolare gara del Motor Show, che ogni anno chiude la più importante e storica manifestazione motoristica nazionale, si disputerà come sempre su un percorso misto asfalto-terra. I motori si accenderanno sabato 9 dicembre con le prime sfide che porteranno alla conquista del Trofeo Pucci Grossi.

RACHELE SOMASCHINI E ALESSANDRA BENEDETTI PROTAGONISTE ASSOLUTE DEL MONZA RALLY SHOW

Una prima volta al Monza Rally Show che difficilmente verrà dimenticata da Rachele Somaschini e Alessandra Benedetti. Il settimo posto di Classe Super 2000 e la vittoria tra gli equipaggi femminili, hanno reso dolce il weekend monzese per la pilota 23enne di Cusano Milanino, alla prima esperienza su una vettura Super 2000 e per la navigatrice lucchese che, dopo aver vinto il Monza Rally Show nel 2014, è tornata nel Tempio della Velocità in previsione di un 2018 che vedrà l’equipaggio Somaschini – Benedetti impegnato nei rally del 2018. Un ottimo inizio per le due ragazze di RS Team – Plus Rally Academy che hanno anche potuto testare gli pneumatici, grazie al supporto diretto di ERTS – Hankook Competition, presente al Monza Eni Circuit con i suoi vertici.La gara monzese è stata anche l’occasione per raccogliere gli autografi sulle tute di Rachele e Alessandra che sono già all’asta sul portale specializzato CharityStars. Il ricavato dell’asta andrà a sostenere i progetti della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica – Onlus. Ad aderire all’iniziativa contribuendo con la propria firma sulle tute OMP sono stati:

LAGANELLA PROMOSSO IN FORMULA 4 CON CRAM MOTORSPORTAl culmine della stagione dedicata all’esperienza nell’iper professionale categoria karting OK, il driver pugliese Umberto Laganella annuncia il suo passaggio alle vetture formula nella categoria oggi più importante della filiera che conduce direttamente alla Formula 1: la Formula 4.Il driver foggiano farà infatti, nel 2018, il suo debutto nell’Italian F4 Championship powered by Abarth sotto le insegne di uno dei team italiani più blasonati nell’ambito dei campionati a ruote scoperte, nella piena convinzione di poter sfruttare al 100% il loro grande bagaglio di esperienza: Cram Motorsport. Il team lombardo, capitanato dai fratelli Simone e Gabriele Rosei, ha maturato infatti più di due decenni di esperienza nei principali campionati nazionali ed internazionali a ruote scoperte ottenendo oltre 100 vittorie e proiettando sul gradino più alto del podio piloti di fama mondiale come Felipe Massa (F1), Pastor Maldonado(F1) e Tony Kanaan (Indycar). Per Laganella si tratta dunque di un passo molto importante della sua carriera perché rappresenta il primo gradino verso l’accesso al Circus della F1.

VALENTINO VINCE IL MONZA RALLY SHOWLotta fino all’ultimo metro nel Monster Energy Monza Rally Show. Dopo le due tiratissime tappe di venerdì e sabato un finale al cardiopalma ha infatti caratterizzato anche la terza giornata della spettacolare gara monzese, mai tanto incerta e combattuta come in questa sua 38^ edizione.Valentino Rossi vince sul filo di lana con merito e con la benedizione della dea bendata proprio nell’ultima prova speciale e conquista il sesto successo assoluto - il terzo consecutivo – che gli vale anche il primato nell’albo d’oro della competizione.La cronaca. Valentino, con la sua Fiesta Wrc e il fido navigatore Cassina, si presenta al comando della generale al via della tappa con un solo decimo di vantaggio sull’equipaggio Bonanomi-Pirollo (Citroen DS3 Wrc). “The Doctor” vince la prima e la seconda speciale della giornata, e aumenta il suo vantaggio su Bonanomi (terzo e secondo nelle due prove). Ma a questo punto il primo colpo di scena: Valentino subisce una penalizzazione di 10 secondi in quanto il peso della sua macchina, alle verifiche, non risulta regolamentare (1353 kg invece di 1360).

RTL 102.5 E' RADIO PARTNER DEL MONSTER ENERGY MONZA RALLY SHOW

RTL 102.5, la prima radio d’Italia, è la radio ufficiale del Monster Energy Monza Rally Show 2017 che si terrà dall'1 al 3 dicembre al Monza Eni Circuit. Il rombo dei motori e la buona musica sono un binomio imprescindibile per l'evento rallystico monzese che ogni anno si assicura un'ampia visibilità grazie agli accordi di media partnership con le emittenti leader nel settore di riferimento.La partenza del Monster Energy Monza Rally Show sarà venerdì 1 dicembre alle 15.30 da piazza Trento e Trieste a Monza. Le Prove Speciali, come di consueto, si terranno invece all'interno del circuito dal pomeriggio di venerdì fino a domenica 3 dicembre quando, alle 14.15 inizierà la sfida finale del Masters' Show. Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito www.monzarallyshow.it.                                                         

MONSTER ENERGY MONZA RALLY SHOW : LO SPETTACOLO CONTINUA

 E’ passato un anno dalla entusiasmante “cinquina” con la quale Valentino diventò capocannoniere del Rally monzese (raggiungendo in vetta Dindo Capello), ma tra i top driver in lotta per il podio più alto del Rally e del Masters’ Show il discorso non si è mai chiuso e i protagonisti si sono dati nuovamente appuntamento per altri mezzogiorno di fuoco al Monza Eni Circuit.Ci sarà naturalmente Valentino Rossi, navigato dal solito fido Carlo Cassina con la solita intramontabile Fiesta Wrc che per difendere la sua supremazia dovrà respingere gli attacchi di temibili rivali che ben conosce: come la squadra ufficiale Hyundai, seconda l’anno scorso con Dani Sordo/Marc Marti, e il sorprendente Marco Bonanomi navigato da Luigi Pirollo, che dopo avergli tenuto testa per tre giorni con la sua Citroen DS3, terminò sul terzo gradino del podio.Quest’anno la Hyundai presenta il belga Thierry Neuville (6 vittorie nel Mondiale Rally, 27 podi, secondo a Monza nel MRS 2015),

LE FINALI MONDIALI TORNANO A MONZA

Sarà il Monza Eni Circuit ad ospitare l’edizione 2018 delle Finali Mondiali Ferrari. Dall’1 al 4 novembre dunque, appuntamento per tutti i tifosi e gli appassionati della Casa di Maranello, che potranno assistere alle ultime gare delle tre serie del Ferrari Challenge e alle sessioni degli speciali Programmi XX e di F1 Clienti.Monza, che ospiterà le Finali Mondiali per la quarta volta dopo 2001, 2004 e 2006, sarà l’occasione per vedere all’opera la Scuderia Ferrari di Formula 1che si esibirà in uno show ricco di adrenalina mentre nel paddock saranno disponibili come sempre la gamma al completo, lo Store e lo spazio dedicato alle famiglie.Monza sarà dunque il round conclusivo delle tre serie del Ferrari Challenge 2018 che prenderanno il via rispettivamente il 24-27 gennaio a Daytona (Nordamerica); il 22-25 marzo a Melbourne (Asia-Pacific) e, sempre il 22-25 marzo, al Mugello,

FIA WEC : VITTORIA TOYOTA - ADDIO PORSCHE - CALADO E PIER GUIDI CAMPIONI - ALONSO BENE NEL ROOKIE TESTToyota Gazoo Racing vince l'ultima gara del WEC svoltasi in Bahrain . Il trio della TS 050 Hybrid numero 8 ( Buemi , Davidson e Nakajima) regala al costruttore Giapponese la quinta affermazione del 2017 . Porsche , all'ultima apparizione nel campionato WEC , ha occupato gli altri due gradini del podio con le 919 Hybrid nell'ordine la numero 2 ( Bernhard , Hartley e Bamber ) e la numero 1 ( Jani , Lotterer e Tandy ) . LMP2 - Nella categoria più equilibrata e divertente del WEC è stato assegnato il titolo piloti dopo una drammatica ed entusiasmante gara sul circuito del Bahrain . Conquistando la quarta vittoria stagionale , terza consecutiva , Senna e Canal sono diventati campioni della categoria alla guida della Vaillante Rebellion Oreca-Gibson . LMGTE PRO - Stagione trionfale per la Ferrari di AF Corse . Al titolo marche si aggiunge quello piloti di Caldo e Pier Guidi . LMGTE AM - Dalla Lana, Lamy e Lauda ( Aston Martin ) hanno avuto la meglio sulla Porsche di Matteo Cairoli ,

WORLD CUPEdo Mortara e Mercedes-AMG hanno vinto la terza edizione del FIA GT World Cup disputatasi a Macao . A dispetto di una qualifica pessima , 17° , il campione 2017 del Blancpain GT Series Sprint Cup e rookie a Macao , Robin Frijns (Audi) ha concluso in seconda posizione con Maro Engel (Mercedes-AMG) a completare il podio in terza piazza . IL FIA GT World Cup , organizzato con la collaborazione del SRO Motorsport Group , ha dimostrato ancora una volta di essere un evento di primo livello e molto spettacolare . Dopo due intense gare , il pilota di maggior successo sulla pista di Macao nell'era moderna Edo Mortara (Mercedes_AMG Driving Academy) conquistava la vittoria nella terza edizione del FIA GT World Cup . Mortara , podio a SPA nella 24 ore , era il più veloce nelle qualifiche , vinceva la rocambolesca gara di qualificazione ed a completare il suo perfetto week end otteneva il successo nella gara principale lungo i 6,12 Km della pista di Guia .

ALLA ENDURANCE 2.0 2017 TERZO POSTO PER D’ASTE-NESPOLI SU LOTUS ELISE CUP PB-RAncora una volta la Lotus Elise Cup PB-R si è fatta valere, e con lei i due piloti che l’hanno portata sul podio assoluto alla Endurance 2.0 2017: nella classica gara a Vallelunga di fine stagione, Franco Nespoli e Stefano d’Aste hanno centrato un altro grande risultato insieme a PB Racing, bissando il podio della “2 ore” dopo quello ottenuto nel 2015 dallo stesso d’Aste e da Stefano Pasotti. Dopo il terzo tempo ottenuto in qualifica dal campione del mondo genovese a pochi decimi dalla pole position, lo stesso d’Aste ha preso il via della gara mettendosi subito a caccia delle vetture TCR in lizza per la vittoria assoluta, prendendo il comando delle operazioni nel corso del primo giro. La piccola Elise però, con oltre 50 cv in meno delle altre auto turismo al via, non ha potuto difendersi nei lunghi rettilinei del tracciato capitolino, prevalenti rispetto alla parte guidata dove la vettura progettata da PB Racing, Lotus Cars ed Hexathron Racing Systems faceva invece la differenza grazie alla propria agilità e leggerezza.