itenfrdees
Sabato, 14 Aprile 2018 21:07

WORLD SBK : REA VINCE GARA 1

Rate this item
(0 votes)

WORLD SBK : REA VINCE GARA 1

Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) aveva delle sensazioni miste riguardo la sua moto nelle prove di venerdì e nella Superpole di questa mattina, ma in Gara 1 del terzo round del Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike ha messo da parte ogni preoccupazione sua e del team con una prestazione perfetta a MotorLand Aragon. Il campione in carica aumenta il vantaggio fino a 14 punti, con Marco Melandri (Aruba.ita Racing – Ducati) che è arrivato solo quarto.La gara è stata interrotta dopo tre giri a causa di un terribile incidente che ha coinvolto Leon Camier (Red Bull Honda World Superbike Team), Jordi Torres (MV Agusta Reparto Corse) e Lorenzo Savadori (Milwaukee Aprilia). Il pilota Honda è scivolato in Curva 10 e gli altri due piloti dietro di lui non sono riusciti ad evitare l’incidente. Il britannico è stato immediatamente portato al centro medico per esami,

mentre Torres e Savadori sono tornati ai box sulle proprie gambe, anche se lo spagnolo non è riuscito a ripartire.Prima dell’incidente, una partenza pazzesca aveva completamente cambiato la griglia di Gara 1. Il poleman Marco Melandri al primo giro si è ritrovato quinto, con Rea che ha preso il comando davanti ad Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team), risalito dalla quinta posizione. Dietro di loro Chaz Davies ha fatto una grande partenza recuperando dall’undicesima alla quarta posizione in un solo giro e sopravanzando Tom Sykes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) al giro successivo e prendendosi il podio provvisorio.Dopo la ripartenza, Rea è tornato in testa e ha dominato la prima parte della seconda gara su Alex Lowes (Pata Yamaha Official WorldSBK Team). Il campione in carica si è trovato più tardi pressato da Xavi Forés (Barni Racing Team), che ha sorpassato il pilota nordirlandese a 9 giri dal termine e prendendosi il comando della gara di fronte al suo pubblico. Ma, nel finale, Rea ha trovato il suo momento e si è ripreso il comando sullo spagnolo vincendo poi la seconda gara della stagione.Gli ultimi giri hanno visto una straordinaria lotta delle tre Ducati per il podio, tra Fores, Melandri e Chaz Davies. Melandri è andato lungo a due giri dalla fine ed è stato un finale di gara combattuto tra Davies e Forez, che si sono scambiati le posizioni all’ultimo giro e con il gallese che è riuscito a stare davanti proprio sulla bandiera a scacchi.Alle loro spalle, Michael van der Mark (Pata Yamaha Official WorldSBK Team) ha chiuso quinto, assicurandosi così una buona posizione per la partenza di Gara 2. I due piloti britannici Sykes e Lowes lo seguono in sesta e settima posizione rispettivamente, mentre Michael Ruben Rinaldi (Aruba.it Racing – Junior Team) ha chiuso con un’ottima ottava posizione al suo debutto nel WorldSBK.Nelle retrovie, c’è stata un’avvincente battaglia per la nona posizione, che garantiva una posizione privilegiata alla partenza di Gara 2 di domani. Alla fine è stato Toprak Razgatlioglu (Kawasaki Puccetti Racing) a spuntarla sul gruppo, con altri tre piloti a meno di un secondo.Rivivi l’avvincente Gara 1 a MotorLand Aragon, con reazioni, highlights e molto altro grazie al WorldSBK VideoPass. Non perdere Gara 2 domani, che scatterà alle 13:00 (11:00 GMT)!                                                          

Read 50 times