itenfrdees
Venerdì, 23 Dicembre 2016 22:14

FERRARI CHALLENGE : DICIOTTO PISTE PER TRE CONTINENTI

Rate this item
(0 votes)

FERRARI CHALLENGE : DICIOTTO PISTE PER TRE CONTINENTIDiciotto piste in tre continenti per il venticinquesimo anno del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, che avrà nella 488 Challenge la grande novità della stagione. La vettura per il campionato monomarca, svelata alle Finali  Mondiali di Daytona, promette di essere un enorme passo in avanti sotto tutti gli aspetti, dal motore, turbo, al cambio, fino ad arrivare ad aerodinamica e dotazione tecnologica. Challenge APAC. La prima serie ad aprire i battenti sarà il Trofeo Pirelli Asia Pacific, che scatterà il 6-8 aprile ad Abu Dhabi, già teatro delle Finali Mondiali 2014 e in calendario lo scorso anno.

L’appuntamento successivo coinciderà con il primo Ferrari Racing Days della stagione, in programma come di consueto a Shanghai dal 27 al 29 maggio. In giugno (9-11) sarà la volta della novità del 2017, il tracciato di Zhejiang,situato nell’Est della Cina. Si tratta di una struttura appena costruita, con dotazioni di ultima generazione. Da una pista completamente nuova a una di grande tradizione, quella del Fuji, in Giappone, che ospiterà il campionato nel weekend del 7-9 luglio. Dopo le ferie estive il Challenge APAC andrà in scena a Sepang, Malesia, dal 25 al 27 agosto mentre l’ultimo appuntamento prima delle Finali Mondiali del Mugello sarà dal 6 all’8 ottobre a Imola, al circuito intitolato ad Enzo e Dino Ferrari. North America. Il Ferrari Challenge North America scatterà il 12-14 maggio a Laguna Seca, una delle piste più celebri del mondo, con la caratteristica curva del “Cavatappi” che negli anni è divenuta famosa per i sorpassi che si sono visti in quel punto: da quello di Alessandro Zanardi ai danni di Brian Herta in Formula CART nel 1996, a quello di Valentino Rossi ai danni di Casey Stoner di 12 anni più tardi in MotoGP. Il 9-11 giugno ci sarà la classica concomitanza con il Gran premio del Canada di Formula 1, a Montreal, mentre dal 14 al 16 luglio a Mosport Park, ancora nel Paese nordamericano, andranno in scena i secondi Ferrari Racing Days della stagione. Dall’11 al 13 agosto la serie offrirà emozioni e spettacolo su un altro straordinario teatro del motorsport statunitense, Road America, mentre a settembre (15-17) si correrà ad Austin, al Circuit of the Americas, prima di fare tappa ad Homestead dal 29 settembre all’1 ottobre. A quel punto le vetture partiranno per il Mugello dove le Finali Mondiali saranno in programma dal 26 al 29 ottobre. Europe. L’ultima serie a prendere il via sarà il Ferrari Challenge Europe, che alzerà i veli sulla stagione 2017 il 19-21 maggio sulla pista di Valencia, in Spagna. Il secondo appuntamento sarà all’Autodromo di Monza dal 9 all’11 giugno, una data clou perché tutti e tre i campionati saranno impegnati in un round. Il terzo weekend della stagione vedrà il campionato andare in scena all’Hungaroring di Budapest, dal 23 al 25 giugno, mentre a luglio (21-23) le vetture del Challenge faranno ritorno a Le Castellet, in Francia. Dopo le ferie Silverstone ospiterà i terzi Ferrari Racing Days della stagione, dal 22 al 24 settembre. L’ultimo round prima delle Finali Mondiali sarà una sorta di prova generale dell’evento di fine ottobre al Mugello, dal momento che sarà ad Imola, in concomitanza con il Ferrari Challenge APAC. Fonte: FERRARI CORSE CLIENTI

Read 624 times

© Copyright 2005-2019 Monzaspeed.it Disclaimer & Contatti Web Designer Fabio Brambilla Grafica Jack323 Licenza Privacy Policy