itenfrdees
Giovedì, 11 Luglio 2019 23:26

ALFA REVIVAL CUP 2019 IN PISTA AL MISANO WORLD CIRCUIT IL 13 LUGLIO

Rate this item
(1 Vote)

Ultima tappa dell'Alfa Revival Cup 2019 prima della pausa estiva per far riposare piloti e motori. Misano Adriatico (RN), al circuito internazional in un tragico incidente sulla pista di Sepang nel 2011. Il tracciato riminese vedrà sfidarsi venticinque vetture Alfa Romeo, costruite tra il 1947 e il 1981, a sessioni: alle 10.55, alle 14.55 e alle 17.55. mancare è il briefing delle ore 19.20 con il Direttore di Gara Fabrizio Fondacci, che già aveva guidato la scorsa tappa presso l'Autodromo Nazionale di Monza. sarà sabato 13 luglio, giorno di qualifiche e di gara. Le as della classifica assoluta, ma sorrideranno ai piloti presenti, che sfrutteranno ogni giro per migliorare la propria posizione. L'irriducibile Marco Milla, forte della sua prima posizione nella classific ottenuta a Monza, correrà sulla sua Giulietta TI con per sfidare Emanuele Morteo, attualmente fratello Alessandro. Soli in classe saranno i Raimondi, altra accoppiata a gestione familiare, che tornano a gareggiare nell'Alfa Revival Cup dopo Imola con la loro Giulietta Spider Veloce. 2019 sarà la prestigiosissima e rara Giulietta SZ2 numero 15, pilotata dal tedesco Körber Fabian per la scuderia OKP Alfa Delta Racing Team. Per la classe delle Giulia del periodo FIA F saranno tre le vetture sulla griglia di partenza: quella della coppia Guerra numero 14 dei romani Zadotti-Ramacciotti e quella Nonostante l'assenza dei suoi nemici Alfa Revival Cup e sfreccerà sul circuito del "Sic" con la sua GTA 1300 Junior. Altra conferma arriva dalla vettura numero 106, una Giulia Sprint GTA Gruppo 4 invece saranno le vetture della classe H1 conterraneo Fabio Gimignani, e la coppia Silvestrini quello della classe delle GTAM che Monza la penalità di Imola, gareggerà in coppia con Bertinelli sono pronte per dare del filo da torcere ai loro avversari, così come 88, in cerca di riscatto dopo la squalifica nella scorsa gara brianzola corre per migliorare la sua prestazione stagionale. Ritornano a gareggiare i fratelli Crescenti, Scuderia AB Motorsport, dove incontreranno alla loro terza presenza stagionale. Novità per sarà la GTAM bianca del tedesco Albert numero 100. La penultima classe in gara vedrà la coppia numero 141 di Roberto Arnaldi, anche lui penalizzato a Monza. nella classifica generale, a bordo della loro aprire il sipario in uno dei circuiti italiani più conosciuti al mondo, dove sottofondo di un'emozionante weekend L'invito a raggiungerci in pista è aperto a tutti gli appassionati della serie e non solo, paddock è libero e gratuito, mentre il parcheggio sarà a pagamento.

Read 96 times

© Copyright 2005-2019 Monzaspeed.it Disclaimer & Contatti Web Designer Fabio Brambilla Grafica Jack323 Licenza Privacy Policy