itenfrdees
Giovedì, 10 Giugno 2021 12:44

BRC SCALDA I MOTORI PER IL RALLY D'ALBA

Rate this item
(0 votes)

Torna uno degli appuntamenti più sentiti per il BRC Racing Team. Il 12 e 13 giugno, infatti, Alba, Cherasco e le Langhe saranno al centro dell’attenzione per la 15ª edizione del Rally di Alba, Trofeo Silvio Stroppiana, terza prova del Campionato Italiano WRC 2021. La gara ha un valore particolare in quanto da anni è diventata la “prova di casa” per BRC che, come ormai tradizione, ospiterà nella mattinata di sabato 12 il parco assistenza per i team che scalderanno i motori sullo “shakedown” di San Bartolomeo. Nella serata poi l’attenzione si sposterà nel centro storico di Cherasco, dove le vetture saliranno sulla pedana per la cerimonia di partenza. Passione, internazionalità e territorio: le parole chiave del Rally d’Alba che entrerà nel vivo della competizione nella giornata di domenica quando gli equipaggi si sfideranno sulle 3 prove speciali in programma “Somano – Bonvicino”, “Igliano – Paroldo” e “Niella - Bossolasco”, tutte da ripetere per tre volte, prima dell’arrivo ad Alba in Piazza Cagnasso, per un totale di 410 km, dei quali 105 cronometrati. BRC Racing Team sarà ai nastri di partenza con le Hyundai i20 R5 di “Pedro” – Baldaccini e Rossetti – Fenoli, quanto mai intenzionati ad ergersi fra i protagonisti della competizione. “Dopo la positiva esperienza di esordio dello scorso anno siamo felicissimi di tornare ad Alba” – commenta “Pedro, che aggiunge "E’ una gara molto bella, che ha molto seguito, ed è molto sentita nella zona. Essendo la gara di casa del nostro team la voglia di fare bene è doppia. Non sarà facile, in quanto le prove sono molto difficili e dovremo fare i conti  con una concorrenza molto agguerrita, ma cercheremo di fare del nostro meglio”. Luca Rossetti commenta: “Rientriamo in gara dopo lo sfortunato incidente subito al Rally del Salento e sarà quindi fondamentale per noi riacquisire subito i giusti automatismi e il feeling con la nostra Hyundai i20 R5. Dopodiché cercheremo di goderci al meglio il suggestivo percorso che gli organizzatori sono riusciti a preparare. Ovviamente teniamo a ben figurare e a confermare la velocità raggiunta nei primi due eventi”.

Read 41 times

© Copyright 2005-2021 Monzaspeed.it Disclaimer & Contatti Web Designer Fabio Brambilla Grafica Jack323 Licenza Privacy Policy