itenfrdees
Mercoledì, 13 Ottobre 2021 16:03

MAURO SANTANTONIO AL RALLY PORTA DEL GARGANO PER LA SUA OTTAVA PRESENZA

Rate this item
(1 Vote)

Dopo la trasferta siciliana al Rally del Sosio, il pilota Mauro Santantonio della Scuderia Salento
Motori si prepara alla sua ottava presenza al Rally Porta del Gargano, in programma questo
weekend nei giorni 16 e 17 ottobre.
Il pilota di Casarano, si presenta ai nastri di partenza dell’undicesina edizione del rally pugliese a
bordo della ormai collaudata Peugeot 208 T16, curata IM Motorsport e sul sedile di destra ci sarà
il navigatore Cosimo Cataldi.

“A distanza di un mese torniamo a bordo vettura per il Rally Porta del Gargano, un appuntamento
che sento molto – ha commentato il pilota leccese Mauro Santantonio-. Con la partecipazione di
quest’anno, sono ben otto le mie presenze consecutive, su undici edizioni che si disputa il rally, la
quinta a bordo della Peugeot 208 T16. Negli anni non sono mancati i podi e le vittorie, anche in
altre classi, una fra tutte, quella a bordo della Citroën DS3 R3T Max con Marco Scorrano al mio
fianco. Lo scorso anno con Maurizio Capoccia alle note non siamo riusciti a tagliare il traguardo,
ma i chilometri fatti in Sicilia lo scorso mese, ci fanno ben sperare per questa edizione. Stiamo
continuando a definire il nostro programma, che possiamo già annunciare in crescendo per questo
fine anno. Siamo partiti ad inizio anno con pochi appuntamenti rallystici, ma il finale di stagione si
presenta molto interessante con la partecipazione ad altri eventi, grazie ai nostri sponsor, in
particolar modo a Blockbox. Proprio in virtù degli appuntamenti che si vanno delineando, il nostro
obiettivo per questo finale di stagione sarà quello di riprendere il giusto feeling con la vettura. Le
strade del Porta del Gargano– conclude Santantonio- sono molto diverse per tipologia di fondo
rispetto alle strade siciliane, quindi anche in questa occasione sarà fondamentale fare un ottimo
lavoro nel corso dello shakedown.”

Il “Porta del Gargano” prevede due prove speciali da ripetere tre volte. Si parte sabato 16 ottobre con
lo shakedown a Peschici, mentre la prima macchina partirà dall’incantevole Marina Piccola di Vieste
alle 18.30 per affrontare la prima prova speciale peschiciana, la “Vecchio Telegrafo”, che avrà il via
alle 19.35 per poi far rientro nella città di Pizzomunno e Cristalda. Domenica mattina si parte da
Vieste alle 7.30 per la seconda prova speciale “Vecchio Telegrafo” alle 9.05. La corsa torna nel
territorio viestano con la prova di “Monte Sacro” alle 9.59. Le auto si sposteranno a Vieste, nel
piazzale del Lungomare Europa per il riordino e il parco assistenza. Alle 13.04 il primo equipaggio
ripartirà per la quarta prova speciale “Vecchio Telegrafo” e per la quinta a “Monte Sacro” alle 13.58.
Poi è previsto il rientro al parco assistenza e l’ultima prova speciale alle 16.21, prima dell’arrivo a
Vieste, a Marina Piccola: la prima auto a giungere al traguardo è prevista alle 17.30.

Read 52 times

© Copyright 2005-2021 Monzaspeed.it Disclaimer & Contatti Web Designer Fabio Brambilla Grafica Jack323 Licenza Privacy Policy