Mercoledì, 28 Febbraio 2024 21:24

GTWC EUROPE PUBBLICATA LA ENTRY LIST 2024

Rate this item
(0 votes)

Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS ha sottolineato il suo status di campionato GT3 più competitivo al mondo rivelando gli elenchi degli iscritti al completo per la stagione 2024. Nove costruttori si sfideranno sia nella Sprint Cup che nell'Endurance Cup, con 38 vetture confermate per le serie di formato corto e 55 impegnate negli eventi di lunga distanza. Ancora più iscrizioni sono previste gara per gara, in particolare alla 24 Ore di Spa CrowdStrike del centenario (26-30 giugno). Quattro classi distinte – Pro, Gold Cup, Silver Cup e Bronze Cup – formano l'elenco degli iscritti per l'intera stagione. Come avviene da più di un decennio, ogni vettura è conforme allo stesso insieme di regolamenti GT3, con team e piloti che fanno la differenza cruciale in pista. Le griglie della prossima stagione sono state rivelate prima del tradizionale Prologo della prossima settimana, che si svolgerà sul Circuito Paul Ricard il 5 e 6 marzo. Tutti e nove i marchi dell'intera stagione parteciperanno all'evento, con i team che rappresentano Aston Martin, Audi, BMW, Lamborghini, Ferrari, Ford, McLaren, Mercedes-AMG e Porsche. Quest’anno Aston Martin intraprende un nuovo capitolo. La sua Vantage AMR GT3 di ultima generazione si è rivelata molto popolare, con numeri record per l'intera stagione sia nello Sprint che nell'Endurance. Le quattro iscrizioni alla Sprint Cup del marchio britannico saranno gestite da Comtoyou Racing, che schiererà anche un quartetto di iscrizioni alla Endurance Cup. Walkenhorst Motorsport parteciperà ai round Endurance, mentre entrambe le squadre hanno annunciato equipaggi Pro come parte dei loro piani. Audi rimane una forza da non sottovalutare con questo termine. È in cima alla lista degli iscritti alla Sprint Cup con sette vetture, ognuna delle quali disputerà anche le gare di Endurance. Il campione in carica della Sprint Cup Tresor Attempto Racing si espande per correre quattro iscrizioni, mentre il fedele sostenitore dell'Audi Saintéloc Racing ne schiererà due e la squadra francese Concept Sport Automobile Racing manterrà uno sforzo con una sola vettura. Quest'anno la BMW può contare su un'altra forte formazione. Il Team WRT ha confermato tre vetture per l'intera stagione, più un'ulteriore partecipazione Sprint per Brands Hatch e Misano. Il leader del GT britannico Century Motorsport farà il suo debutto nella serie con un programma per l'intera stagione, mentre ROWE Racing difenderà la sua vittoria alla 24 Ore di Spa CrowdStrike come parte di uno sforzo Endurance con due auto. Le speranze sono alte per la Ferrari 296 GT3 del secondo anno. AF Corse – Francorchamps Motors mantiene una formazione Pro di due vetture nell’Endurance, mentre Sky Tempesta Racing torna al marchio di Maranello per un impegno per l’intera stagione. Ci sono altri iscritti all'Endurance di Kessel Racing, AF Corse e Rinaldi Racing. Nella Sprint Cup, Emil Frey Racing torna con una coppia di vetture Pro, mentre anche AF Corse e Racing Team Turkey schiereranno le 296. Tra gli aspetti più attesi della stagione 2024 di Fanatec GT Europe c'è l'arrivo di Ford con la sua nuovissima sfidante: la Mustang GT3. Il produttore di Dearborn sarà rappresentato in tutti e 10 gli eventi di questo periodo, con un'auto Pro allineata in fabbrica gestita da Proton Competition. Ciò segnerà la prima apparizione del marchio americano Fanatec GT Europe dalla 24 Ore di Spa CrowdStrike del 2012. La Lamborghini rimane un forte contendente in più classi. Ci sono auto Pro nell'Endurance per gentile concessione dei campioni del passato Iron Lynx e Grasser Racing, mentre il Liqui Moly Team Engstler di OneGroup guiderà la linea nello Sprint. Barwell Motorsport ha un paio di iscritti alla Coppa di Bronzo per l'intera stagione, a cui si aggiungeranno le auto di GSM e Imperiale Racing nello Sprint, e un ulteriore equipaggio di Grasser Racing nell'Endurance. La McLaren può contare su un altro programma multi-car questo termine. Garage 59 ha un paio di equipaggi per l'intera stagione, con le sue familiari voci #159 e #188 destinate a combinare Sprint ed Endurance. Il team aggiungerà un'ulteriore vettura Endurance, mentre la squadra rivale Optimum Motorsport continua il suo programma di successo della Gold Cup dopo aver conquistato gli onori di classe alla CrowdStrike 24 Hours of Spa dello scorso anno. Pochi marchi possono rivaleggiare con il successo ottenuto da Mercedes-AMG nelle gare GT3. Nel 2024 il marchio di Affalterbach ha cinque vetture della Sprint Cup: due ciascuna di Boutsen VDS e Winward Racing più la familiare voce di Madpanda Motorsport. Ben 11 esemplari della sua AMG GT3 EVO gareggeranno nell'Endurance. Tre provengono dalla squadra tedesca GetSpeed – che ha anche iscrizioni come Mercedes-AMG Team GetSpeed e AlManar Racing by GetSpeed – mentre Boutsen VDS, HRT e Winward Racing portano tutti due vetture. Madpanda Motorsport e il nuovo arrivato 2 Seas Motorsport completano questa entrata eccezionale. Porsche ha grandi speranze di tornare in testa quest'anno. L'azienda di Stoccarda sarà rappresentata da un quartetto di vetture della Sprint Cup, con due vetture della Rutronik Racing e altre iscrizioni di Schumacher CLRT e Dinamic GT. Ognuno di questi gareggerà anche nella Endurance Cup, dove saranno affiancati dal nuovo arrivato nella serie Lionspeed GP e dalle squadre affermate Herberth Motorsport e VSI Greico Spektras.

Read 68 times

© Copyright 2005-2023 Monzaspeed.it Disclaimer & Contatti Web Designer Fabio Brambilla Grafica Jack323 Licenza Privacy Policy